Wu Xing Quan

M° Jaime VizcondeLa prima branca studiata nello stile Ta Fang Tao è lo Wu Xing Quan, letteralmente: pugilato dei cinque animali...

 

Questo stile si rifà ai cinque animali dello Shaolin del Nord, il cui ordine di studio è:

-Tigre

-Gru

-Leopardo

-Serpente

-Drago

 La sequenza di studio è organizzata in modo che il percorso marziale proceda dalla fisicità, dalla parte più dura e possente della prestanza fisica verso la "spiritualità" ovvero una conoscenza più mentale, fluida e leggera ma non per questo meno possente. L'immagine che muove dalla tigre verso il dragone è l'immagine di un viaggio di trasformazione quasi alchemico, dove l'iniziato procede attraverso la conoscenza del proprio corpo materiale verso una conoscenza più esoterica dello stesso.

Aspetti tecnici

Il Ta Fang Wu Xing Quan è a sua volta suddiviso in cinque settori o forme (kune) in questo caso il termine forma non rappresenta una sequenza codificata di mosse, ma un vero e proprio sottostile, in questo modo abbiamo:

- Fu Kune, forma o stile della tigre.

- Hok Kune, formao stile della gru.

- Pao Kune, forma o stile del leopardo.

- She Kune, forma o stile del serpente.

- Loong Kune, forma o stile del drago.

ogni forma o per meglio dire, settore, è composto da almeno tre forme "lu", di difficoltà e complessità crescente, le quali contengono in linea di massima ogni aspetto del singolo stile, in questo modo si avrà, ad esempio, tre forme per la fu kune, e via dicendo.

M° Jaime VizcondeArmi tradizionali

Le armi tradizionali sono in relazione alla forma, kune, di appartenenza, in questo modo avremo la Dao (sciabola) per la forma della tigre (fu kune), il bastone snodato a tre sezioni (san jien gung) per la forma della gru (hok kune), ecc.

- Fu Kune - Dao

- hok Kune - San jien gung

- Pao Kune - Er jien gung - Kuai

- she kune - Jiujie bian

- loong kune - jian - qian